• Pubblicato Giovedì 27 Marzo 2014
  • Da Gianluigi Cogo

IL VENETO UNA REGIONE TRASPARENTE E COMPETITIVA

 

Il 3 Aprile, presso il Parco Scientifico Vega, la Regione Veneto organizza una giornata dedicata agli Open Data, ovvero ai dati pubblici liberati e resi disponibili per cittadini e imprese.

Aprirà i lavori il Vicepresidente Marino Zorzato che per primo ha sostenuto questa iniziativa in Giunta, inserendola anche fra i temi fondamentali dell’Agenda Digitale del Veneto.

La giornata sarà suddivisa in due parti:

·         La mattina esperti europei e nazionali si confronteranno sulle varie iniziative in atto per rilasciare i dati pubblici e, in particolare sul progetto Europeo Homer di cui Regione Veneto è partner.

·         Nel pomeriggio gli esperti del settore aiuteranno cittadini, Enti Locali e soprattutto imprese, con diversi tavoli di lavoro e talk interattivi, a comprendere meglio le opportunità indotte dall’ Open Data, sia dal punto di vista della trasparenza e della democrazia partecipata che dal punto di vista delle opportunità economiche per il rilancio della competitività del territorio veneto.

Durante la giornata verrà inaugurato il nuovo portale dei dati: http://dati.veneto.it in versione ‘data as a service’, ovvero con disponibilità applicative in tempo reale per gli sviluppatori e per le imprese.

Verrà anche lanciato il concorso Hack4Med che il 17 Maggio, in contemporanea in 7 regioni europee (Montenegro, Creta, Andalusia, Corsica, Piemonte, Veneto e Emilia Romagna), metterà a confronto i programmatori più virtuosi che in 24 ore riusciranno a sviluppare applicazioni basate sui dati aperti. Questo concorso è promosso e gestito da Regione Veneto.

Per registrarsi all’evento e consultare il programma, è necessario visitare il sito dedicato: https://hack4medconference.eventbrite.it/ oppure scrivere a opendata@regione.veneto.it