EQB - Elementi di Qualita Biologica dei laghi

Il D.Lgs. 152/2006, di recepimento della Direttiva 2000/60/CE, introduce il principio secondo il quale gli organismi che vivono nei laghi sono considerati l'elemento dominante per comprendere lo stato del corpo idrico stesso, la qualita della struttura e del funzionamento degli ecosistemi acquatici. Gli Elementi di Qualita Biologica (EQB) monitorati nel triennio 2010-2013 nei laghi del Veneto sono: macroinvertebrati, macrofite e fitoplancton. La normativa prevede che gli EQB da monitorare vengano scelti sulla base degli obiettivi e della valutazione delle pressioni e degli impatti; in particolare, sui corpi idrici che sono definiti a rischio di non raggiungere lo stato "Buono" entro i termini i previsti dalla normativa, vanno selezionati e monitorati gli EQB piu sensibili alle pressioni alle quali i corpi idrici sono soggetti. Sui corpi idrici che sono stati indicati come non a rischio di raggiungere lo stato "Buono" invece vanno monitorati tutti gli EQB. Per la valutazione del triennio 2010-2013 l'EQB utilizzato e solamente il fitoplancton, dal momento che gli indici per macroinvertebrati e macrofite sono ancora in fase di affinamento a livello nazionale e non risultano pienamente applicabili

Data e Risorse

Informazioni addizionali

Campo Valore
Origine http://www.arpa.veneto.it/temi-ambientali/acqua
Autore ARPAV - Servizio Oss.Acque Interne
Manutentore Monica Cestaro
ARPAV www.arpa.veneto.it
ARPAV - open data http://www.arpa.veneto.it/dati-ambientali/open-data
ARPAV-indicatori ambientali http://www.arpa.veneto.it/arpavinforma/indicatori-ambientali