Elementi chimici a sostegno dello Stato Ecologico dei fiumi

Elementi chimici a sostegno dello Stato Ecologico dei corpi idrici ai sensi del D.Lgs. 152/2006 (Allegato 1 Tab. 1/B del D.M. 260/2010), e un descrittore che considera la presenza nei corsi d'acqua superficiali delle sostanze non appartenenti all'elenco delle priorita (alofenoli, aniline e derivati, metalli, nitroaromatici, pesticidi e composti organo volatili). La procedura di calcolo prevede il confronto tra le concentrazioni medie annue dei siti monitorati nel quadriennio 2010-2013 e gli standard di qualita ambientali (SQA-MA) previsti dal Decreto. Il corpo idrico, che soddisfa tutti gli standard di qualita ambientale (SQA-MA) in tutti i siti monitorati, e classificato in stato Buono. In caso negativo e classificato in stato Sufficiente. Se tutte le misure effettuate sono risultate inferiori ai limiti di quantificazione del laboratorio di analisi lo stato del corpo idrico e Elevato.Nel 2010 e iniziato il primo ciclo di valutazione dello Stato Ecologico ai sensi del D.L.gs. 152/06 che si e concluso con l?anno 2013. Per la valutazione del corpo idrico si considera il risultato peggiore tra quelli attribuiti alle singole stazioni nel quadriennio

Data e Risorse

Informazioni addizionali

Campo Valore
Origine http://www.arpa.veneto.it/temi-ambientali/acqua
Autore ARPAV - Servizio Oss.Acque Interne
Manutentore Monica Cestaro
ARPAV www.arpa.veneto.it
ARPAV - open data http://www.arpa.veneto.it/dati-ambientali/open-data
ARPAV-indicatori ambientali http://www.arpa.veneto.it/arpavinforma/indicatori-ambientali