• Pubblicato Giovedì 08 Marzo 2012
  • Da Ugo Volpato

 Di seguito alcuni riferimenti utili per chi desidera approfondire la materia da un punto di vista normativo:

  

Direttiva 17 novembre 2003, n. 2003/98/CE, del Parlamento europeo e del Consiglio, relativa al riutilizzo dell'informazione del settore pubblico. [Recepita con il Decreto Legislativo 24 gennaio 2006 n. 36]

 

 Decreto legislativo 7 marzo 2005 n. 82, Codice dell‘Amministrazione Digitale (CAD), articolo 50: << i dati delle pubbliche amministrazioni sono formati, raccolti, conservati, resi disponibili e accessibili con l'uso delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione che ne consentano la fruizione e riutilizzazione, alle condizioni fissate dall'ordinamento, da parte delle altre pubbliche amministrazioni e dai privati>>

 

 Legge regionale n. 19 del 14 novembre 2008 (Norme in materia di pluralismo informatico, diffusione del riuso e adozione di formati per documenti digitali aperti e standard nella società dell’informazione del Veneto), articolo 3: <<la Regione del Veneto promuove e incentiva l'uso di formati digitali aperti e non proprietari, per la documentazione elettronica e per le basi di dati>>.

 

Nel caso ci sia necessità di un aiuto per redigere atti, lo staff del GdL-OD  è a disposizione.